........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

Numero verde Intesa San Paolo: come contattare l’assistenza #adessonews

Gli utenti con un conto Intesa Sanpaolo possono entrate in contatto con la banca attraverso diversi canali. Ecco quali sono i numeri da contattare per riuscire a parlare con un consulente, anche se magari i tempi di risposta possono essere un po’ più lunghi. 

assistenza luce e gas

Le app e i canali social agevolano gli utenti nelle comunicazioni ordinarie con la propria banca. Si possono impostare le notifiche prioritarie per essere sempre aggiornati sui movimenti delle proprie carte e su accrediti e addebiti in arrivo o in uscita dal conto.

In alcuni casi però i clienti preferiscono comunque cercare un contatto diretto e avere un operatore in carne ossa che risponda a domande e dubbi. In questa guida vedremo come contattare l’assistenza di Intesa Sanpaolo e quali sono i numeri verdi a disposizione dei clienti.

La prima banca italiana, numeri e storia

Intesa Sanpaolo è il primo gruppo bancario italiano dal 2007, l’istituto è nato dalla fusione di Banca Intesa e del gruppo Sanpaolo Imi. La capitalizzazione di questo istituto è di circa 54 miliardi di euro e la banca conta più di 4500 filiali in giro per l’Italia. I correntisti e i possessori di carte Intesa possono contare su app e servizi di home banking e di mobile banking. La sede storica di Banca Intesa Sanpaolo è a Torino.

In tempi di Covid il gruppo ha potenziato l’assistenza da remoto per garantire continuità di servizio ai clienti e sicurezza ai dipendenti. È stata quindi implementata la funzione Filiale online, il servizio di assistenza telefonica è stato integrato con la possibilità di video chat con l’operatore.

Le opzioni di supporto si sono adeguate quindi alle nuove esigenze e tra le altre è stata aggiunta la possibilità di condivisione dello schermo in modo da semplificare le spiegazioni dell’addetto di banca. Il Supporto clienti può essere contattato sia per problemi tecnici con app e sito che per questioni legate ai propri conti e carte.

Come conoscere i prodotti di Intesa Sanpaolo

Se quello che cercate sono informazioni di tipo commerciale sui prodotti di Intesa Sanpaolo potete utilizzare il comparatore di SOStariffe.it per farvi una prima idea di quali siano i costi e i servizi proposti da questo istituto.

Il servizio di confronto dei prodotti bancari permette al cliente di selezionare i filtri in modo da restringere il campo di possibilità e di valutare solo le soluzioni veramente in linea con le necessità. Si potrà operare una ricerca dei migliori conti correnti e selezionare il conto corrente Intesa Sanpaolo tra quelli dei vari istituti bancari, oppure effettuare una ricerca in base ai prelievi gratuiti compresi nel canone.

Assistenza clienti, i numeri verde

Per problemi tecnici o per bloccare le proprie carte ci sono diverse strade. Molte operazioni ormai gli utenti possono farle da soli tramite i propri profili personali o con le app degli istituti bancari. Anche Intesa Sanpaolo concede queste possibilità.

Prima di analizzare questi strumenti tecnologici però vediamo quali sono i numeri del Supporto clienti telefonico. Il contatto dell’Assistenza della banca torinese è 800.99.55.33 per chi chiama dall’Italia, chi contatta il Supporto dall’estero dovrà comporre il numero +39.011.8019.111. Gli operatori sono attivi dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 22 e il sabato dalle 9 alle 19 (fuso orario italiano).

In caso di furto o smarrimento delle carte di credito o di debito di Intesa si potrà chiamare il numero per il blocco degli strumenti di pagamento elettronici. Il contatto è 800.444.223 per chi chiama da fisso dall’Italia, mentre chi vuole contattare questo servizio da cellulare o chi telefona dall’estero dovrà comporre il +39.02.87.10.9001. Ma vedremo dopo meglio come funziona questo servizio.

Reclami e contatti della sede centrale

Ci si può anche rivolgere direttamente alla propria filiale, in questo caso si può ricorre al servizio Trova sul sito della banca per poter conoscere il numero di telefono da contattare. La sede principale di Torino, per esempio, risponde chiamando lo 011.555.1.

Per inoltrare reclami o segnalazioni è attivo un invece un servizio online, si può inviare una mail alla casella di posta:

C’anche il canale di posta ordinaria a cui inviare le lettere di lamentela o altre richieste ufficiali: Ufficio Reclami, Intesa Sanpaolo, Piazza San Carlo 156, 10121 Torino. Il numero di fax a cui si possono inoltrare le stesse comunicazioni è 011.09.37.350.

Il servizio di assistenza è messo a disposizione di chi è titolare di un conto o di chi possiede carte Intesa Sanpaolo. Per chi non è ancora un utente della banca è possibile rivolgersi alla filiale più vicina per ottenere informazioni.

Come accedere al Supporto online

Chi ha già sottoscritto un contratto con Intesa per i suoi servizi potrà usufruire del servizio Filiale Online. La procedura per accedere a questa sorta di sportello virtuale è abbastanza semplice. Ecco cosa fare passo passo se si vuole richiedere assistenza tramite questo canale.

Se è la prima volta che si utilizza il servizio di internet banking si dovrà digitare nella barra di ricerca del browser intesasanpaoloprivatebanking.it. In alto a destra nell’home page si trova il pulsante Area clienti, cliccandoci si aprirà una pagina per il login e nel secondo riquadro apparirà la scritta Primo accesso all’internet banking (FOTO 1 Assistenza Intesa).

Ci sono due possibili metodi di autentificazione: con chiave smart o con sms. La procedura con O-Key Smart necessità di scaricare l’app e di seguire le indicazioni a video per abilitare questo servizio.

Con il sistema sms invece sarà necessario creare un PIN e poi entrare nel profilo. A questo punto si dovranno inserire le informazioni richieste dal programma per creare le credenziali di login. In entrambi i casi l’utente dovrà inserire il Codice titolare, questo fattore si trova sul contratto My Key o quello dei servizi via internet.

Per l’autenticazione smart occorrono Codice, smartphone e app Intesa, mentre con la Key sms saranno sufficienti solo il telefono e l’identificativo del cliente. Una volta creato il codice PIN sarà inviato sul numero di cellulare un sms di conferma. Si dovrà inserire il numero di telefono comunicato in fase di sottoscrizione. Lo stesso contatto telefonico sarà anche utilizzato dalla banca per comunicazioni e per inviare codici di sicurezza, anche online.

Cosa succede se si sbaglia il PIN

Dal secondo accesso in poi, si dovrà utilizzare l’area Login disponibile nella pagina Clienti. Il Logout dal profilo avverrà comunque in automatico dopo 15 minuti di inattività dell’utente. Per riavviare la sessione si dovranno reinserire i dati di login. Nella sezione Private gli accessi successivi potranno essere operati inserendo il Codice titolare e il PIN.

La chiave di sicurezza, se si dovesse inserire male il PIN per 2 volte, è la data di nascita del cliente, il formato da inserire sarà gg.mm.aaaa. Se si sbaglia anche la terza volta il contatto online sarà bloccato. Per sbloccare il ci si dovrà collegare alla Filiale Online o ci si dovrà recare fisicamente nella propria banca.

Il servizio di Filiale online risponde al numero verde 800.99.55.33 (o per chi telefona dall’estero +39 011.8019.111). Questo servizio integra all’assistenza telefonica anche quella da remoto in video conferenza.

Requisiti tecnici per usare sito e app

Per usare le piattaforme di Supporto clienti con il pc è necessario che i dispositivi rispettino alcuni requisiti minimi. Per esempio, il software per collegarsi al sito online dovrà essere una delle seguenti versioni:

Sarà inoltre necessario che sul computer siano installati Acrobat Reader 7 (o successivi) e Flash Player 9.

Bloccare le carte di Intesa Sanpaolo

I clienti che dovessero smarrire le carte o dovessero subire un furto potranno comunicarlo alla propria Filiale online. Il numero per contattare il centralino per le emergenze relative alle carte è l’800.99.55.33. C’è anche un numero per le comunicazioni dall’estero, il contatto è +39.011.80.19.111. Il contatto clienti sarà attivo dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 22 e poi il sabato dalle 9 alle 19.

Per eventuali emergenze relative alle carte e agli strumenti di pagamento elettronici in orari e giorni diversi si potranno chiamare l’800.444.223 o il +39.02.87.10.9001. Per poter bloccare la carta si dovrà inoltrare alla banca la denuncia, il documento dovrà essere inviato al massimo entro 2 giorni dal furto (o dal momento in cui è stata smarrita la carta).

Se la carta è soggetta anche ad una polizza sugli acquisti o ad un’assicurazione è necessario invece rivolgersi all’800.900.783 o al +39.039.657.8055. I numeri verdi sono gratuiti per chi chiama da fisso e dall’Italia, i costi per gli altri contatti saranno soggetti alla tariffa dell’operatore.

Nella Sezione Parla con Noi di Intesa Sanpaolo è anche segnalato un altro numero verde generico per il servizio di blocco e geolocalizzazione del Supporto clienti. Il contatto è l’800.303.303 oppure +39.011.80.19.200. L’assistenza tramite questo canale permetterà di chiedere informazioni o per bloccare conti e carte in caso di sospetti.

Le funzioni della nuova app di Intesa Sanpaolo

I numeri verdi non sono l’unica strada per comunicare con la banca dei propri prodotti finanziari. L’Area clienti e l’app sono valide alternative, permettono agli utenti di bloccare in autonomia le carte o il conto corrente, di controllare saldo e movimenti e di modificare limiti di prelievo e di spesa.

L’app mobile di Intesa Sanpaolo permette di effettuare controlli e operazioni su conti e carte, nella nuova versione inoltre i correntisti hanno anche tante nuove funzioni su cui fare affidamento. Con questo strumento sarà sufficiente scuotere lo smartphone per contattare automaticamente il servizio di Filiale online. Con la funzione XME Wallet inoltre è possibile fare acquisti con il cellulare senza dover mostrare le carte. C’è anche l’opzione di prelievo tramite cellulare dalle casse veloci della banca.

È stato anche introdotto un nuovo servizio: prelievo SOS. Questa funzione permette di inviare un codice d’emergenza da inviare a chi volete per poter prelevare la somma necessaria. L’utente può decidere l’importo da prelevare (il massimo è 100 euro) e la durata del codice (massimo 1 ora). Il piccolo prestito sarà quindi inviato sul conto segnalato da voi.

Ci sono poi le funzioni di controllo delle Spese del mese e la XME Salvadanaio che permette di mettere da parte delle somme sul conto per dei progetti del correntista.

L’app per le prepagate della banca

Se avete una carta prepagata di Intesa Sanpaolo vi servirà scaricare l’app omonima. L’applicazione vi mostrerà le spese effettuate, il credito residuo sulla carta di debito e le informazioni necessarie per i pagamenti online (CVV, data di scadenza e numero carta).

Per accedere la prima volta al proprio profilo su questa app si dovranno inserire le credenziali che la banca vi invia per mail. Dopo di che il cliente dovrà scegliere una nuova password da utilizzare per gli accessi successivi.

Form per inviare una mail

Per comunicazioni ufficiali a volte gli utenti preferiscono scrivere una mail, inviare una raccomandata o un fax. Sul sito di Intesa Sanpaolo è disponibile un form da compilare per mandare una richiesta scritta di informazioni o per un reclamo.

Il correntista che voglia utilizzare questo canale dovrà indicare il proprio nome e cognome, l’indirizzo mail a cui essere ricontattato, si deve poi scegliere tra una lista di argomenti:

  • conti e carte

  • investimenti

  • operazioni e pagamenti

  • assicurazioni

  • informazioni

Dopo aver fornito questi dati preliminari si dovrà inserire il messaggio (la richiesta). Si possono anche allegare documenti o immagini, la capienza massima dei file da inviare è di 2 MB. Restano poi da accettare i termini di privacy e da effettuare il controllo dell’identità del cliente. Infine, apparirà il pulsante di Invio del messaggio.

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.sostariffe.it/conti/guide/numero-verde-intesa-san-paolo-come-contattare-l-assistenza”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.portalecessionecrediti.ddnss.eu/2022/07/28/numero-verde-intesa-san-paolo-come-contattare-lassistenza-adessonews/”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 
Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione richiesta.
Riceverai in tempi celeri una risposta.